Agnolotti al sugo di arrosto

PachinoBy Pachino  

dicembre 9, 2015

5.0

Gli agnolotti sono uno dei primi piatti più gustosi della cucina italiana. Questa tipologia di pasta nasce in Piemonte, nella zona di Monferrato. In questo caso vedremo come preparare degli ottimi agnolotti con sugo di arrosto.
[foto: lacucinadilalla.com]

  • Preparazione: 2 HRS
  • Tempo totale: 2 HRS 5 MIN
  • 2 HRS

    5 MIN

    2 HRS 5 MIN

  • 8 porzioni
Schermo intero

Ingredienti

500 g di farina 00

8 uova

300 g di polpa di vitello macinato

300 g di polpa di maiale macinato

noce moscata q.b.

sale q.b.

60 g di parmiggiano grattuggiato

55 g di burro

brodo vegetale q.b.

olio d'oliva q.b.

1 carota

1 costa di sedano

1/2 cipolla

1 mazzetto di rosmarino

Preparazione

Iniziate tritando un po' grossolanamente gli odori (cipolla, sedano e carota) e versateli in una pentola in cui avrete messo 3 cucchiai d'olio e una noce di burro. Aggiungete anche il rametto di rosmarino e lasciate imbiondire il tutto.

Mettete quindi a cuocere la carne nel soffritto e, quando avrà iniziato a colorirsi, bagnatela di tanto in tanto con del brodo vegetale. Proseguite la cottura a fuoco dolce per circa 90 Minuti. Insaporite quindi con parmiggiano e noce moscata e lasciate riposare in frigorifero.

Preparate gli agnolotti, seguendo la classica ricetta della pasta all'uovo: dopo aver setacciato la farina, formate la classica fontana, aggiungete l'acqua (due cucchiai saranno sufficienti), le sei uova e impastate sino ad ottenere una pasta omogenea.

Stendete l'impasto sottilmente, prelevate l'impasto dal frigorifero e posizionate, a distanza di 1,5 cm un po' di impasto, aiutandovi con un cucchiaio. Chiudete gli agnolotti e lasciate che prendano un poco d'aria, in modo che si asciughino.

Mettete a bollire abbondante acqua salata e versateci dentro gli agnolotti, cuocendoli per 3 Minuti, mentre scaldate una grande noce di burro in una padella. Passato il tempo di lessatura, scolate gli agnolotti e saltateli in padella.

Spolverizzate con abbondante parmiggiano e servite.

00:00

Commenti