Insalata russa

PachinoBy Pachino  

dicembre 23, 2015

5.0

L'insalata russa è una delle preparazioni più comuni sulle tavole, specialmente nel periodo delle festività natalizie. Composta da verdure, maionese e uova, l'insalata russa può essere servita sia come antipasto, sia come contorno freddo, da accompagnare alle carni.
L'insalata russa è un piatto le cui origini, a tutt'oggi, non sono ancora del tutto chiare: si pensa che sia stata preparata la prima volta da uno chef francese, Lucien Olivier, in uno degli hotel più famosi e lussuosi di Mosca. La ricetta originale prevedeva l'utilizzo di ingredienti ricercati e molto costosi, quali il caviale e le ostriche.

[foto: http://ricettesapori.deabyday.tv]

  • Preparazione: 35 MIN
  • Tempo totale: 50 MIN
  • 35 MIN

    15 MIN

    50 MIN

  • 6 porzioni
Schermo intero

Ingredienti

300 g di piselli

200 g di carote

500 g di sale

pepe nero macinato q.b.

sale q.b.

30 g di olio extravergine d'oliva

10 g di aceto di mele

2 tuorli d'uovo

250 ml di olio di semi

20 ml di succo di limone

3 g di aceto di vino bianco

2 uova

Preparazione

Per preparare un'ottima insalata russa, sbucciate accuratamente le patate e le carote e tagliatele a cubetti, il più regolari possibile. Sgranate dunque anche i piselli.

Fate cuocere a vapore le verdure, separatamente, in una pentola per circa 8 Minuti. Una volta che saranno pronte, lasciatele intiepidire.

Fate ora lessare le 2 uova, che serviranno successivamente per decorare l'insalata russa. Una volta che si saranno sodate, lasciatele raffreddare per bene, sbucciatele e tagliatele a spicchi o a metà.

Passate ora a condire le verdure: prendete i piselli, le carote e le patate e irrorateli con un poco d'olio extravergine d'oliva, salate e pepate a vostro gusto. Aggiungete anche 10 g di aceto di mele e fate in modo che tutti i sapori si amalgamino.

Preparate ora la maionese: dividete i tuorli delle uova dagli albumi e versate nei rossi 3 g di aceto di vino bianco. Iniziate a lavorarli con una frusta elettrica e aggiungete a filo l'olio di di semi. Quando la maionese sarà ben soda, aggiungete 20 ml di succo di limone.

Una volta che la maionese sarà pronta, versatela all'interno delle verdure e mischiate accuratamente il tutto.

Mettete ora le verdure con la maionese in un bel piatto da portata, posizionatele come preferite e, una volta che avranno una forma quantomeno regolare, decoratele con gli spicchi di uovo sodo.

Servite ai vostri ospiti.

00:00

Commenti