Peposo

PachinoBy Pachino  

dicembre 11, 2015

5.0

Il peposo è uno dei secondi piatti toscani più deliziosi a cui si possa pensare. Il piatto consiste in una sorta di spezzatino di muscolo di vitella, cotto immerso nel Chianti e insaporito con grani di pepe nero, e odori di vario genere. Nonostante la cottura sia estremamente lunga, la ricetta è di semplice realizzazione. Venite a scoprire con noi come prepararla.

[foto: http://www.unacenaconenrica.com]

  • Preparazione: 20 MIN
  • Tempo totale: 4 HRS 20 MIN
  • 20 MIN

    4 HRS

    4 HRS 20 MIN

  • 4 porzioni
Schermo intero

Ingredienti

800 g di muscolo di vitello

3 carote

1 cipolla

2 costo di sedano

2 spicchi d'aglio

2 foglie d'alloro

olio q.b.

sale q.b.

20 grani di pepe nero

1 rametto di rosmarino

1 litro di vino Chianti

Preparazione

Tritate grossolanamente la cipolla, il sedano, le carote, il rosmarino e pulite gli spicchi d'aglio, quindi metteteli, assieme all'olio, in una capiente pentola e lasciateli insaporire a fuoco basso.

Quando gli aromi avranno insaporito a dovere l'olio, versate gli 800 g di muscolo e lasciatelo insaporire, facendo sì che si crei una leggera crosticina sulla carne, quindi salate.

Quando la carne comincerà a dorarsi, versate 1 litro di vino Chianti nella pentola, unite i grani di pepe e l'alloro, abbassate al minimo il fuoco e fate cuocere la carne per circa 4 Ore o fin quando il Chianti non si sarà ridotto di 3/4, diventando anche leggermente cremoso.

A questo punto, levate le foglie di alloro e servite la carne ai vostri commensali.

00:00

Commenti